Assicurazioni contro infortuni ospiti

a
L'Aquila, Italy
Level 2
138 Visualizzazioni

 

Salve, vorrei trattare un argomento delicato su cui forse non si è ancora dibattuto a sufficienza. Parliamo di locazioni di camere o appartamenti, pure e semplici, prive di tutti quei servizi aggiuntivi che comporterebbero diverso inquadramento e quindi l'obbligo di aprire la P.IVA (pulizie quotidiane, ristorazione, uso spiaggia, etc).

 

La domanda che mi pongo è: se un ospite scivola in bagno e si rompe una gamba (o peggio), chi è responsabile dell'accaduto? Naturalmente è solo un esempio tra molti che potrei portare. Leggo pareri discordanti: c'è chi consiglia di stipulare una polizza RC (così che l'host possa stare "tranquillo"), ma questo implicherebbe appunto ammettere che l'host è responsabile di tali sinistri, c'è chi invece sostiene che in una simile fattispecie l'ospite non potrebbe comunque chiedere un risarcimento all'host, poiché quest'ultimo non può ritenersi responsabile di eventuali incauti comportamenti dell'ospite (pensiamo al caso in cui l'ospite vada a infilare "volontariamente" le mani in una presa o commetta altre sciocchezze utilizzando i fornelli etc).

 

Il tutto è complicato dal fatto che, ovviamente, nessuno potrà mai sapere come sono andate realmente le cose, visto che nessun host può installare telecamere negli appartamenti che concede in locazione ^_^

 

Come stanno esattamente le cose? Sappiamo tutti che Airbnb offre agli host un'assicurazione (Aircover) per tamponare queste situazioni, ma sarebbe meglio indagare su come è orientata in questi casi la giustizia italiana, non vi pare?

5 Risposte

Rif.: Assicurazioni contro infortuni ospiti

a
Bologna, Italy
Level 10

@Silvana438 buonasera, hai perfettamente ragione, si tratta di un argomento delicato e spesso poco considerato.

Diamo per scontato che l'appartamento dato in locazione sia conforme alle norme urbanistiche, sanitarie, di prevenzione incendi, di sicurezza, e che il locatore sia in possesso di tutte le certificazioni richieste.

Se tu facessi un contratto di locazione a canone libero 4 + 4, o a canone concordato 3 + 2, o anche un contratto di natura transitoria saresti preoccupata di eventuali incidenti occorsi al conduttore mentre è in casa ? 

La locazione breve, nella sostanza, si differenzia dalle altre forme di locazione solo per la durata, trattandosi sempre e comunque di semplice locazione supportata da un contratto di locazione tra un locatore e un conduttore.

Sulla base di questo ragionamento potremmo concludere che il locatore non è responsabile di eventuali incidenti occorsi al conduttore e di conseguenza non necessita di alcuna polizza responsabilità civile.

 

Tuttavia, in caso di locazione, rimane certamente in capo al proprietario la responsabilità per i danni arrecati dalle strutture murarie e dagli impianti in esse conglobati.

Quindi, casi di responsabilità esistono e a mio parere è opportuno (per qualunque tipologia di locazione) stipulare una polizza assicurativa. 

Con riferimento alla locazione breve puoi leggere gli interessanti contributi di @IsabellaEValerio0 e di @Mirko161 nella discussione Polizza Assicurativa - Locazione Turistica

 

Rif.: Assicurazioni contro infortuni ospiti

a
Cuneo, Italy
Level 10

Ciao @Silvana438 ,

Come scritto da @Alberto1535 la locazione breve si differenzia ( o meglio si dovrebbe differenziare ) dalle altre locazioni soltanto per la durata.

Il locatore non può essere ritenuto responsabile per incidenti che coinvolgono il conduttore che ad esempio potrebbe scivolare nella doccia o magari mettere male un piede, cadere e farsi male.

In questo caso per ottenere la copertura il conduttore dovrebbe essere dotato di una sua personale polizza infortuni.

Tuttavia in alcune casistiche potrebbe  essere accertata la responsabilità del locatore, ad esempio in tutti i casi in cui l'arredamento messo a disposizione arrechi danni al conduttore ( una sedia che si rompe, un lampadario che cade, l' anta che gli cade in testa ecc ) ma anche in tutti i casi in cui l'infortunio o l'incidente avvenga a causa di una qualche mancanza del locatore ( impianti non a norma, scale non regolamentari ecc ).

Per quanto riguarda l'arredamento alcune polizze coprono la responsabilità del locatore per queste eventualità.

Concordo con @Alberto1535 , anche per me una buona polizza assicurativa è fondamentale.

 

Rif.: Assicurazioni contro infortuni ospiti

a
L'Aquila, Italy
Level 2

Grazie per i contributi preziosi. Esistono delle compagnie apposite cui chiedere? Parlo da camperista: per i camper esistono compagnie apposite che offrono condizioni molto vantaggiose (diciamo molto più vantaggiose rispetto a quanto chiederebbe una "normale" compagnia)...magari esiste qualcosa di simile anche per le locazioni?

Rif.: Assicurazioni contro infortuni ospiti

a
Bologna, Italy
Level 10

@Silvana438 

se ricordo bene nella discussione Polizza Assicurativa - Locazione Turistica si parlava di caratteristiche di prodotti offerti da Unipol, Generali e Allianz. Poi ci saranno certamente altre compagnie, ma non abbiamo affrontato una valutazione sulla convenienza economica.

Rif.: Assicurazioni contro infortuni ospiti

a
L'Aquila, Italy
Level 2

Grazie per i chiarimenti 🙂

Unisciti alla conversazione