Tassazione - mod. 730

a
Cagliari, Italy
Level 2
117 Visualizzazioni

Ciao a tutti Host!

 

ho iniziato nel 2021 questa fantastica esperienza come Host con grandi soddisfazioni. Il temuto 730 è arrivato e trovo informazioni molto differenti.

 

Sono un lavoratore dipendente ed ho acquistato con tutte le agevolazioni prima casa.

 

Ho la residenza e sono proprietario dell'immobile, affitto una stanza con bagno tramite AirBnb.

 

Il dubbio/dilemma è quindi, devo compilare il quadro B in quanto proprietario, o posso tranquillamente procedere sul D come altri redditi?

 

Ho provato a simulare entrambi i casi e a livello economico compilando il B c'è davvero tanta differenza rispetto al D e non mi spiego il perché presumo che qualcosa sto sbagliando.

 

Se qualcuno ha modo di fornirmi anche solo un chiarimento generale ve ne sarei grato, anche se temo quest'anno una visita ad un Caf sia l'unica soluzione!

 

Grazie in anticipo a tutti!

 

 

9 Risposte

Rif.: Tassazione - mod. 730

a
Bologna, Italy
Level 10

@Alessandro1344  ciao,

il proprietario deve dichiarare i canoni da locazione come redditi fondiari.

Nel Mod. 730/2022 Redditi dei fabbricati , Colonna 2 (Utilizzo) con il codice 11 si indica un immobile in parte utilizzato come abitazione principale e in parte concesso in locazione in regime di libero mercato, anche per periodi non superiori a 30 giorni.

Nel caso di opzione per il regime della cedolare secca (= imposta sostitutiva del 21%) va barrata la casella di colonna 11 “Cedolare secca”.

Il reddito fondiario assoggettato alla cedolare secca viene aggiunto al reddito complessivo solo per determinare la condizione di familiare fiscalmente a carico, per calcolare le detrazioni per carichi di famiglia, le detrazioni per redditi di lavoro dipendente, di pensione ed altri redditi, le detrazioni per canoni di locazione e per stabilire la spettanza o la misura di agevolazioni collegate al reddito
(ad esempio valore I.S.E.E. e assegni per il nucleo familiare).

Rif.: Tassazione - mod. 730

a
Mondolfo, Italy
Level 10

@Alessandro1344 come dice @Alberto1535 devi usare il quadro B, l'unica cosa che puoi scegliere è se usare o meno l'opzione della cedolare secca: di solito è la piú conveniente ma prova a simulare entrambe

Rif.: Tassazione - mod. 730

a
Tuscany, Italy
Level 1

Buongiorno @Alessandro1344; @Alberto1535 

 mi unisco per una richiesta di aiuto, nel quadro B va indicata una riga per ogni ospite o è possibile sommare notti e importi inserendo una sola riga?

Grazie

Rif.: Tassazione - mod. 730

a
Bologna, Italy
Level 10

@Marzia126 buongiorno,

puoi utilizzare un solo rigo indicando il numero complessivo dei giorni (non delle notti) di locazione e il canone complessivo di locazione (compensi lordi).

Se scegli la cedolare secca e fai il mod. 730 puoi leggere la recente discussione Come optare, formalmente, per applicare cedolare secca.

 

Rif.: Tassazione - mod. 730

Level 1

Buongiorno a tutti, mi sono iscritta da pochissimo e ho una domanda sul 730: io vivo in una casa di proprietà di mio papà e affitto la stanza su Airbnb: chi di noi due deve presentare il reddito che percepirò dagli affitti? Io in quanto affittuaria o il proprietario di casa?

Rif.: Tassazione - mod. 730

a
Mondolfo, Italy
Level 10

@Donata52la regola è che dichiara il proprietario a meno che non ci sia un contratto di comodato gratuito, nel qual caso credo spetti a te: digita nella barra di ricerca le parole chiave (ad es. proprietario, dichiarazione, comodato, ecc.) così vedi le precedenti discussioni perché l'argomento è stato sviscerato più volte

Rif.: Tassazione - mod. 730

a
Bologna, Italy
Level 10

@Donata52 buonasera, 

sulla community si esprimono pareri che non rappresentano soluzioni a problematiche fiscali, per le quali ci sono i professionisti a conoscenza dell'intera posizione personale dei soggetti interessati.

In presenza di un contratto di comodato gratuito -redatto in forma scritta oppure stipulato in forma verbale- nel caso di locazioni brevi in forma non imprenditoriale:

-il proprietario continua ad indicare nel quadro B la sola rendita catastale dell’immobile concesso in comodato gratuito;

-il reddito del canone di locazione è tassato in capo al comodatario come reddito diverso e quindi va indicato dal comodatario nel quadro D. 

Se più conveniente, è possibile optare per l’applicazione della cedolare secca anche per i redditi diversi derivanti da locazione breve dell’immobile ricevuto in comodato.

 

 

Rif.: Tassazione - mod. 730

Level 1

Grazie mille @Alberto1535 @Donatella26 

Rif.: Tassazione - mod. 730

Online Community Manager a
London, United Kingdom
Online Community Manager

 

Ciao @Donata52 ,

se vuoi attirare l'attenzione delle persone della community, includile nel messaggio con una menzione: metti la @ prima del nome e le scegli dal menu a discesa che si genera automaticamente. 

 

Così: @Alessandro1344 @Alberto1535 @Donatella26 @Marzia126 

 


___________________________


Hey, hai un dubbio o una domanda?

Pubblicala cliccando >>QUI<< troveremo la risposta insieme.

Unisciti alla conversazione