un webinar trasformato in incontro live!

a
Milan, Italy
Host Advisory Board Member
66 Visualizzazioni

ciao a tutti, avevamo fissato questo meeting online da tempo, perché volevamo festeggiare il 4^ compleanno dell'associazione OspitaMI di Milano e parlare di crisi e ripartenza. Poi negli ultimi giorni abbiamo pensato di aggiungere una variante "live" per massimo 40 persone nel giardino di un ristorante e provare a incontraci dal vivo dopo tanto tempo. Risolti i problemi tecnici di portare un evento su zoom anche live, abbiamo avuto una piacevolissima chiacchierata con il nostro ospite d'onore, Giacomo Trovato country manager di Airbnb Italia. Nella foto vedete i relatori: Giacomo il primo a sinistra, poi io, 201800017_5663895040351079_933882662042986470_n.jpgSilvia la mia amica Superhost e piccola property manager, Andrea socio di OspitaMI e Fabio, moderatore e Presidente dell'associazione. E ora non ci fermeremo più, sempre i sicurezza, riprenderemo i corsi di formazione e gli aperitivi sociali. Che ne pensate? E' ora o no di vedersi di persona? Buon weekend a tutti

3 Risposte

Rif.: un webinar trasformato in incontro live!

Online Community Manager a
London, United Kingdom
Online Community Manager

 

Ma che meraviglia: sono emozionata all'idea di un incontro finalmente live!! Che bello cara @Antonella78 .

Il tema pure è emozionante e tocca tutti noi: rialzarsi da una crisi che in qualche modo ci ha interessato tutti. 
Vuoi darci qualche informazione: come ci si rialza da una crisi? Quali sono stati i temi più importanti che avete discusso? Quale è stato il contributo del country manager?

Grazie mille!
Fra

 


___________________________


Hey, hai un dubbio o una domanda?

Pubblicala cliccando >>QUI<< troveremo la risposta insieme.

Rif.: un webinar trasformato in incontro live!

a
Milan, Italy
Host Advisory Board Member

ciao a tutti, ecco un dettaglio dei temi che abbiamo trattato nell’incontro, in maiuscolo le domande.

COME ABBIAMO REAGITO ALL’ARRIVO DELLA PANDEMIA? COSA CI HA PREOCCUPATO MAGGIORMENTE E HA IMPATTATO SULLA NOSTRA ATTIVITA’?

Andrea Polo ha spiegato le reazioni delle aziende ai cigni neri, e cosa lo ha spinto a scrivere il libro, che serve come la cassetta del pronto soccorso in casa : se serve, puoi prendere dei farmaci e curarti, è bene tenerla sempre in casa! Perché non si sa mai quando può arrivare qualche malessere... La reazione del property manager accorto è stato di cercare di negoziare con i fornitori dilazioni di pagamento perché il più grosso problema era di mantenere la cassa e non scendere sotto. La reazione dell’host come me è stata di dedicare tempo alla revisione del listing, all’aggiornamento del manuale della casa, in attesa della fine del periodo. Per tutti la preoccupazione iniziale era di no sapere la portata della pandemia e i tempi in cui saremmo usciti dal lockdown. Giacomo Trovato ha raccontato i momenti difficili in cui la società ha dovuto licenziare molti dipendenti e ha messo in piedi l’operazione Medici e Infermieri, come pilota in Italia e poi adottato in altri paesi.

 CHE NUOVE MODALITA’ ABBIAMO INTRODOTTO A SEGUITO DELLA PANDEMIA?

Il self check in è stato adottato appena possibile e le procedure di pulizia anticovid, perchè questi erano punti molto delicati del soggiorno. In realtà, le prenotazioni erano state immediatamente cancellate e quindi per tanto tempo non abbiamo avuto ospiti. Giacomo ha spiegato la adozione dello smart working per tutti i dipendenti e l’adozione delle videochiamate per tenersi in contatto quotidianamente. La attività della community di host di Milano è aumentata proprio per tenerci compagnia e aggiornarci continuamente. I webinar formativi hanno preso il post dei corsi live. Abbiamo capito che la rete WiFi potente è richiesta ovunque e non può più essere un optional. Dotare la casa di una scrivania, una luce da tavolo e una poltroncina da ufficio, saranno molto gradite e permetteranno di ricevere prenotazioni da più persone.

La ripartenza è ormai avviata e guardiamo tutti con ottimismo al futuro. Dobbiamo adeguare i termini di cancellazione per lasciare più libertà ai guest, e pensare che c’è una nuova domanda di soggiorni più lunghi che può arrivare: sono i nomadi digitali che possono la vorare da remoto da ogni parte del mondo, anche da casa nostra.

Ciao a tutti, buon proseguimento!

 

Rif.: un webinar trasformato in incontro live!

a
Mondolfo, Italy
Level 10

@Antonella78sono un po' invidiosa del vostro incontro live!!! che bella iniziativa. Buon lavoro a tutti

Unisciti alla conversazione