L'Host Newsletter di Giugno 2019

Online Community Manager a
London, United Kingdom
Online Community Manager
590 Visualizzazioni

June Header Image.png

  

Ciao a tutti, 

ci sono delle notizie da non perdere: scopritele leggendo la Host nesletter di giugno. È un ottimo modo per tenersi sempre aggiornati sulle novità di Airbnb. Questo mese, scopriamo in che modo una coppia è riuscita a lavorare solo part-time beneficiando dei guagagni Airbnb. Inoltre, c'è una risposta per gli host che hanno chiesto come vengono usati i proventi delle commissioni per i servizi Airbnb.

Pronti, partenza, via!

 

 


> RIFLETTORI SUGLI HOST

Come una coppia ha quasi smesso di lavorare grazie ai guadagni generati su Airbnb

I Superhost Mary e Buster sono riusciti a rimanere nella casa dei loro sogni nonostante non lavorino più a tempo pieno. Dicono che devono ringraziare l'attività di host e tanto amore.

 

Scopri di più

> ISTRUZIONE

Informazioni sui costi del servizio di Airbnb

In occasione di una recente sessione di domande e risposte, un host ha posto un'ottima domanda: come vengono usati i soldi che Airbnb riscuote dagli host e dagli ospiti?

 

Leggi la risposta


NOVITÀ

> Nuovi requisiti per le foto per una maggiore accessibilità

Grazie agli straordinari host che hanno implementato servizi accessibili, molti ospiti con problemi di mobilità hanno trovato alloggi. Ora abbiamo bisogno del tuo aiuto per rendere Airbnb un luogo ancora più accogliente: basta caricare le foto di queste caratteristiche. 

 

Inizia


CONSIGLI PER L'ATTIVITÀ DI HOST

> Grandi idee per la colazione

Ecco come far risaltare il tuo annuncio rispetto ai bed and breakfast tradizionali ed eccellere nei risultati di ricerca. Inoltre, gli host condividono il menu del mattino, consigli su come aggiungere i dettagli della colazione e modi per aiutare gli ospiti a farsi delle giuste aspettative.

 

Esplora i consigli

 

 


___________________________


Hey, hai un dubbio o una domanda?

Pubblicala cliccando >>QUI<< troveremo la risposta insieme.

0 Risposte
Unisciti alla conversazione