#LunedìHosting | Sono io responsabile per quello che fa il mio ospite online?

Online Community Manager a
London, United Kingdom
Online Community Manager
342 Visualizzazioni

 

A23323x13C_Router_smp_copy.png

Ciao a tutti, 

cari host! Oggi nella nostra rubrica tutto pepe (:D) parliamo di Internet! O meglio di router e di modem. 


Tempo fa avevo letto di un ospite che cercava un porta modem con la chiave perché voleva impedire agli ospiti di modificare le impostazioni del modem e del router. 
Sicuramente il wifi è tra i servizi più richiesti, specialmente se si vogliono attrarre "lavoratori in semivacanza". 

 

In una guida del Centro Assistenza, invece, leggevo che è utile chiedere agli ospiti che se usano la tua rete, di accettare di "utilizzarla solo per svolgere attività lecite, e che dovranno astenersi da utilizzarla per qualsiasi attività non lecita, come l'upload e il download di musica e film." 
Mi sembrerebbe la cosa perfetta da chiedere in un contratto se lo fate. 

 

> Voi in che modo vi proteggete: vi assicurate di fare tutte queste cose? 

 

 


___________________________


Hey, hai un dubbio o una domanda?

Pubblicala cliccando >>QUI<< troveremo la risposta insieme.

9 Risposte

Rif.: #LunedìHosting | Sono io responsabile per quello che fa il mio ospite online?

a
Pavia, Italy
Level 10

@Francesca In Italia non ho mai letto che siano arrivate delle multe dalla SIAE agli Host per qualche ospite che scarica illecitamente contenuti protetti (film, musica ecc). In Germania invece questo tipo di denuncia e multa è molto frequente e se non c'è una clausola nel contratto o nelle regole della casa che vieta questo tipo di attività non c'è scampo per il Host. Deve pagare....

Io lo metterò nel contratto!

Rif.: #LunedìHosting | Sono io responsabile per quello che fa il mio ospite online?

Online Community Manager a
London, United Kingdom
Online Community Manager

 

Molto, molto interessante @Angela1056 ! Io ho sentito che ogni tanto partono delle crociate contro "gli scaricatori", ma non ho mai sentito nulla riguardo agli host? Qualcuno ha notizie di amici, parenti, vicini o famigerati cugini a cui è capitata una multa? @Paola4 @Antonella78 

 

 


___________________________


Hey, hai un dubbio o una domanda?

Pubblicala cliccando >>QUI<< troveremo la risposta insieme.

Re: #LunedìHosting | Sono io responsabile per quello che fa il mio ospite online?

a
Milan, Italy
Level 10

@Francesca @Angela1056 grazie del suggerimento, io ho una frase più generica nel contratto che dice che nell'appartamento non di possono fare attività illecite e scaricare abusivamente film o fare altro è severamente vietato. Onestamente non ci avevo mai pensato con attenzione, ma in casa tutto può succedere! Grazie dello spunto, ciao

Re: #LunedìHosting | Sono io responsabile per quello che fa il mio ospite online?

Online Community Manager a
London, United Kingdom
Online Community Manager

 

Ah, @Antonella78 ricordati delle password. C'era una motivazione seria... avevo letto nella community! 

Tu le hai su router e modem? 

 


___________________________


Hey, hai un dubbio o una domanda?

Pubblicala cliccando >>QUI<< troveremo la risposta insieme.

Rif.: #LunedìHosting | Sono io responsabile per quello che fa il mio ospite online?

Level 2

Non mi è mai capitato di avere questi problemi tra i miei ospiti. Però ho letto un sacco di consigli utili. Credo le aggiungerò tra i vademecum che do agli ospiti che non sono mai stati ospiti da noi 🙂

 

Rif.: #LunedìHosting | Sono io responsabile per quello che fa il mio ospite online?

a
Mondolfo, Italy
Level 10

@Francescacara, anche qui si apre un mondo...io sono un privato che affitta d'estate, e credo francamente che nella vita tutto può succedere ma prevedere tutto è impossibile. Quindi: ben venga un contratto di locazione il più possibile completo, ben vengano le regole della casa, ben venga l'assicurazione e quant'altro però.....

non è che mi posso immaginare tutto: l'ospite che getta un tegame dal balcone sulla testa di uno che passa sotto, quello che si esibisce in costume adamitico, quello che si diletta a rompere quello che c'è in casa ecc. ecc. Voglio dire parto sempre dal presupposto di avere a che fare con persone "normali" e perbene, cerco di accertarmene il più possibile tramite messaggi prima dell'arrivo, al check in, guardando su Facebook però... non voglio neanche affittare con l'angoscia di pensare a tutti i possibili danni che l'ospite potrebbe fare, altrimenti non campo più!!!

Poi questa cosa dell'uso lecito di internet è giusta, così come mille altre precauzioni che si potrebbero/dovrebbero prenderre, però la prudenza e il buonsenso almeno da parte mia arrivano solo fino a un certo punto. Ospitare per me è fondamentalmente a) un piacere b) un modo per arrotondare le mie entrate. Non voglio che diventi una fonte di preoccupazione; ci sta che ogni tanto capitino dei danni, imprevisti, disguidi ecc. ma fondamentalmente spero e credo che si risolvano con il dialogo. Poi certo, se mi capita il personaggio che la combina grossa spero di cavarmela senza troppi danni, ma mi dichiaro incapace di pensare e prevedere Tutti i possibili problemi in anticipo.

Dì Francesca, non avrai mica intenzione di venire da noi a scaricare illegalmente i films??

Rif.: #LunedìHosting | Sono io responsabile per quello che fa il mio ospite online?

Online Community Manager a
London, United Kingdom
Online Community Manager

@Donatella26 mi ha smascherato 😄 

 


___________________________


Hey, hai un dubbio o una domanda?

Pubblicala cliccando >>QUI<< troveremo la risposta insieme.

Re: #LunedìHosting | Sono io responsabile per quello che fa il mio ospite online?

a
Rome, Italy
Level 10

@Francesca  concordo con @Donatella26 ,non è possibile prevedere tutto. E credo anche che non possa essere ritenuto responsabile l'host per un illecito fatto dagli ospiti. 

Rif.: #LunedìHosting | Sono io responsabile per quello che fa il mio ospite online?

a
Pavia, Italy
Level 10

@Francesca @Paola4 Sono anch'io d'accordo con Donatella. Poi noi in Italia, dovendo chiedere i dati degli ospiti, siamo abbastanza tutelati perché possiamo dimostrare chi usava internet in un certo periodo e in questo caso l'eventuale colpa ricade sull'utente. In caso contrario è responsabile l'intestatario della connessione Internet.

Unisciti alla conversazione